Breaking News
© Getty Images

Lazio, Parolo: "Punto all'Europa con i biancocelesti"

Il centrocampista ha tracciato un bilancio sull'anno appena trascorso

LAZIO PAROLO INTERVISTA / ROMA - Intervistato da 'Sky Sport', il centrocampista della Lazio Marco Parolo ha parlato del suo 2014. "E' stato un anno molto particolare per me, prima il Parma, poi l'aver partecipato al Mondiale che, al di là dei risultati, è stata una gioia incredibile e infine la nascita di mio figlio. I miei obiettivi sono ora ottenere risultati importanti con la Lazio, centrando l'Europa, e riuscire a segnare un po' di più. Pioli? Il mister è bravo ad essere chiaro negli obiettivi, nelle consegne, cerca di rendere il lavoro dei calciatori il più facile possibile, avere tutti quanti le idee chiare, degli obiettivi in testa. Cerchiamo di avere una mentalità offensiva, di giocarci le partite in qualsiasi stadio e contro qualsiasi squadra, senza avere paura di nessuno, può essere il nostro vantaggio. Andare in Europa sarebbe una gioia, andare in Champions League un grandissimo traguardo. Un rammarico è esserci trovati tutti quanti a metà agosto e aver perso il primo mese di campionato, le prime quattro partite in cui abbiamo fatto solo una vittoria. Derby? C'è tanta adrenalina, tanta voglia di giocarlo. Speriamo che sia una giornata di festa, di passione travolgente allo stadio, noi in campo cercheremo di vincere e di rendere i tifoosi orgogliosi di quello che faremo".

M.Z.

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Fiorentina   Lazio
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Babacar, Kalinic ed un autogol consegnano i tre punti agli uomini di Sousa
Serie A   Lazio  
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Il tecnico biancoceleste parla nel postpartita con i blucerchiati