Breaking News
© Getty Images

Fluminense, Jonathan: "In Italia piace etichettare i giocatori: dovevo essere il nuovo Maicon, ma..."

L'ex terzino dell'Inter è tornato a parlare della sua esperienza in Italia

JONATHAN RICORDA LA SUA ESPERIENZA ALL'INTER / RIO DE JANEIRO (Brasile) - Dopo un anno trascorso più in panchina che in campo, Jonathan Cícero Moreira è sceso di nuovo in campo. Per farlo però, è dovuto tornare in patria dove ora veste la maglia del Fluminense.

Il 29enne esterno brasiliano però, non ha dimenticato il periodo trascorso nel 'Bel Paese': "Quando sono arrivato all'Inter sono stato definito il nuovo Maicon. In Italia amano etichettare i giocatori - ha dichiarato a 'Espn' - Sin dai tempi del Cruzeiro ho sempre detto che questo confronto non poteva reggere, visto che il mio stile è diverso. Questa situazione per me è stata un grande peso, anche perché Maicon è un mio grande idolo. Poi, grazie a Dio, sono riuscito comunque a conquistare il mio spazio e anche dei titoli. Infine, l'infortunio ha pregiudicato il mio ultimo periodo".

D.G.

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Moratti promuove Spalletti: "Profilo ideale"
L'ex patron nerazzurro: "Alla Roma ha fatto bene, sarebbe il tecnico giusto"
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato: Spalletti-Inter, Di Francesco-Roma. E il Milan compra
Si infiamma il mercato della Serie A sull'asse Milano-Roma
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, c'è Spalletti: pronti 50 milioni per Nainggolan
Il centrocampista belga potrebbe seguire l'allenatore in nerazzurro