Breaking News
© Getty Images

Serie A, tanti gli infortuni in nazionale. Continuano le polemiche?

Pjanic, De Vrij, Bertolacci e Maksimovic tornano indisponibili dai ritiri

SERIE A NAZIONALE TORINO MILAN ROMA LAZIO PJANIC DE VRIJ BERTOLACCI / ROMA - Riprende il campionato, ma dopo la sosta per le partite delle nazionali, alcune squadre avranno a che fare con qualche infortunio senza poter rimpiazzare i giocatori indisponibili sul calciomercato. Dopo le polemiche della passata stagione, soprattutto in occasione dell'infortunio di Marchisio con l'Italia, alcune società potrebbero nuovamente lamentarsi delle partite e delle sedute di allenamento che i loro tesserati sostengono con le rappresentative del proprio paese. 

Al ritorno dalle partite con le nazionali, Milan, Roma, Torino e Lazio dovranno fare a meno di giocatori importanti. Bertolacci ha rimediato una lesione alla coscia durante il ritiro a Coverciano e dovrà saltare l'importante derby contro l'Inter. Pjanic è stato sostituito dopo il primo tempo dal ct della Bosnia nel match contro l'Andorra per un fastidio alla caviglia e potrebbe non essere a disposizione per la trasferta di Frosinone. Stessa sorte anche per De Vrij che ha rivelato di avere avuto dolori al ginocchio e di aver dovuto abbandonare il campo nel match tra Turchia e Olanda. Più grave ancora la situazione di Maksimovic. Il difensore serbo del Torino ha avuto una frattura del quinto metatarso del piede sinistro e sarà lontano dai campi per circa tre mesi. La sosta tanto acclamata e utile per alcune squadre per sistemare e amalgamare le squadre, potrebbe aver portato più danni che benefici, tanto da alimentare nuovamente le polemiche delle società sui ritiri con le varie nazionali. 

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Fiorentina   Lazio
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Babacar, Kalinic ed un autogol consegnano i tre punti agli uomini di Sousa
Serie A   Lazio  
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Il tecnico biancoceleste parla nel postpartita con i blucerchiati