Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, pronto il rilancio per Destro

Il club rossonero pensa a un prestito oneroso a circa 4 milioni di euro

CALCIOMERCATO MILAN RILANCIO PER DESTRO INSIDIA FIORENTINA / MILANO - Mattia Destro-Milan: la pista è caldissima. L'attaccante di Ascoli è il primo obiettivo in casa rossonera per l'attacco e i contatti tra Adriano Galliani e Walter Sabatini sono continui, col club meneghino forte di un sì di massima ottenuto già dal calciatore che ha manifestato il desiderio di ottenere maggiore spazio altrove. Il problema, però, è proprio trovare l'intesa con la Roma, che pretende un obbligo di riscatto ad una cifra vicina ai 18-20 milioni di euro.

Il possibile jolly in mano al Milan porta il nome di Stephan El Shaarawy: uno scambio con Destro sarebbe conveniente per tutti ma come rivelato in esclusiva da Calciomercato.itil 'Faraone' non sembra al momento convinto a lasciare Milano. Le due società potrebbero tornare a parlare di Giampaolo Pazzini come possibile contropartita, ma il Milan - scrive oggi 'Tuttosport' - studia un altro piano: raccimolare sul mercato tra i 3 e i 5 milioni di euro per garantire un prestito oneroso sostanzioso al club giallorosso.

Basterà? E' quello che si augura il Milan, che intanto deve guardarsi bene dalla concorrenza della Fiorentina, a caccia di un attaccante dopo il reiterato flop Mario Gomez.

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, Di Francesco day: sempre più vicino. Ultime CM.IT
Calciomercato Roma, Di Francesco day: sempre più vicino. Ultime CM.IT
L'allenatore del Sassuolo può sbarcare nella Capitale nei primi giorni della prossima settimana
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Il capitano giallorosso vorrebbe un ruolo più operativo per entrare a far parte della dirigenza
Mercato   Roma  
Totti: "Ultima con la Roma. Pronto per una nuova sfida"
Totti: "Ultima con la Roma. Pronto per una nuova sfida"
Il capitano giallorosso ha parlato della sfida col Genoa di domenica e del futuro