Breaking News
© Getty Images

Lazio, Lotito su nuovo stadio: "Curioso di vedere se ho lo stesso trattamento della Roma"

Le parole del presidente biancoceleste sulla possibilità di realizzare un nuovo impianto

LAZIO LOTITO NUOVO STADIO ROMA / ROMA - "Sono curioso di vedere se avrò lo stesso trattamento della Roma": così Claudio Lotito parla della possibilità di realizzazione un nuovo stadio per la Lazio. Il patron biancoceleste a 'Radio 24' afferma: "Per lo stadio della Lazio, dieci anni fa, sono stato un antesignano e abbozzai un’ipotesi di progetto che poi mi fu tarpato per alcuni vincoli. Sono curioso di vedere che cosa succede a quello della Roma che si trova in una condizione forse peggiore di quel progetto". 

Lotito prosegue: "Non è vero che vorrei una legge senza regole per mettere a frutto i miei terreni sulla Tiberina. Quei terreni erano un’ipotesi di lavoro ed è ancora valida: sono 550 ettari, penso la più grande proprietà del comune di Roma. Se quei terreni sono a rischio esondazioni? Se sono a rischio esondazione quei terreni, figuriamoci quelli che stanno sulla sponda del Tevere che è dove verrà realizzato lo stadio della Roma. Sono curioso di vedere che cosa succede, se c’è un pari trattamento".

B.D.S.

Mercato   Lazio   Milan
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Il centrocampista risponde alle domande dei tifosi sul suo futuro
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio