Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Serie B, ESCLUSIVO: Acquafresca-Salernitana, Crecco tra Ternana e Avellino

Il punto in esclusiva sulle trattative del campionato di Serie B

CALCIOMERCATO SERIE B ESCLUSIVO ACQUAFRESCA SALERNITANA CRECCO TERNANA AVELLINO / BOLOGNA - Robert Acquafresca lascerà il Bologna:  l'attaccante classe '87 non rientra nei piani del tecnico Donadoni e la Salernitana ha deciso di tesserarlo in prestito fino a giugno, con la società emiliana pronta a dare una mano per il pagamento dell'ingaggio (850mila euro a stagione, scadenza 2017). In Campania dal Bologna dovrebbe arrivare anche Archimede Morleo, che a giugno si svincolerà dal club rossoblù.
Luca Crecco, di proprietà della Lazio (contratto fino al 2017), vuole andare via da Lanciano: la società abruzzese rischia il fallimento, così il centrocampista sta trattando sia con la Ternana (dove giocava lo scorso anno) che con l'Avellino, per cambiare società già a gennaio. Sempre la società umbra sta trattando anche con il Sassuolo per ottenere in prestito il centrale difensivo Leonardo Fontanesi (classe '96), quest'anno inutilizzato, ma che ha già debuttato in Serie A la scorsa stagione.
L'Atalanta è vicina alla cessione di Luca Zanotti alla Pro Patria: il portiere classe '94 dovrebbe essere girato in prestito alla società di Busto Arsizio per potersi fare le ossa in Lega Pro.

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, visite mediche per Kessie
Calciomercato Milan, visite mediche per Kessie
Dopo Musacchio i rossoneri pronti a chiudere un altro colpo: la settimana prossima l'ivoriano dovrebbe sbarcare a Milano
Mercato   Roma   Atalanta
Calciomercato: sprint Roma-Kessie, Keita verso la Juve. L'Inter...
Calciomercato: sprint Roma-Kessie, Keita verso la Juve. L'Inter...
I giallorossi entrano nel vivo della trattativa per il centrocampista dell'Atalanta. Pareggiata l'offerta del Milan
Mercato   Roma   Atalanta
Calciomercato Roma, Gandini: "Kessié? Gli affari si fanno in tre..."
Calciomercato Roma, Gandini: "Kessié? Gli affari si fanno in tre..."
L'amministratore delegato giallorosso ha parlato anche del futuro di Totti