Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Serie B, da Almici a Cossu: tutte le trattative di giornata

La Ternana si rifà il look societario. Per il Bari vicino un altro colpo. Il Cagliari attende la decisione del trequartista

CALCIOMERCATO SERIE B TRATTATIVE GIORNATA / ROMA - Entra nel vivo anche il calciomercato Serie B. La Ternana ripartirà dalla gestione Longarini con la conferma del direttore sportivo Cozzella. Gautieri e Toscano sono i favoriti per la panchina. In partenza Avenatti, sul quale c'è il Cagliari e qualche club inglese, e Meccariello, direzione Lugano. Attivissimo anche il Bari che, dopo aver preso Gentsoglou, Gemiti e Caturano è vicinissimo ad Alberto Almici, terzino di proprietà dell'Atalanta con cui si lavora anche al rinnovo del prestito di De Luca. Galano intanto potrebbe finire al Pescara.

Si muove anche la neopromossa Salernitana che per la porta punta il laziale Strakosha. Resterà anche Andrea Bovo mentre Ardemagni è più che un'idea per l'attacco. Il Cagliari intanto, dopo aver messo a segno il colpo Storari pensa alle uscite, Ekdal e Cop su tutte. Il primo piace in Germania mentre l'attaccante potrebbe finire al Frosinone. Giorni importanti anche per Andrea Cossu che, come riporta il 'Corriere dello Sport',  si è preso una settimana per decidere il suo futuro anche se in casa rossoblu c'è fiducia che il trequartista possa accettare la proposta di rinnovo.

 

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Da domani l'ufficialità può arrivare in ogni momento. Contratto biennale
Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United
Mercato  
Calciomercato, Raiola svela: "Offerte dall'Italia per Balotelli"
Calciomercato, Raiola svela: "Offerte dall'Italia per Balotelli"
Il noto procuratore ha parlato del futuro del suo assistito, legato fino al 30 giugno al Nizza