Breaking News
© Getty Images

Lazio, Lotito: "Ci aspettano tre guerre puniche. Siamo la prima squadra della capitale"

Il presidente biancoceleste parla delle sfide con Sampdoria, Roma e Napoli

LAZIO LOTITO SAMPDORIA ROMA NAPOLI / ROMA - La Lazio va alla guerra nelle ultime tre giornate del girone di andata: è il presidente Claudio Lotito a parlare delle prossime sfide che attendono la formazione di Pioli. In una nota, il patron biancoceleste afferma: "La fase conclusiva del girone di andata si prospetta decisiva per la corsa in Europa e per esprimere nuovamente le nostre qualità. Di fronte abbiamo tre incontri importantissimi: Sampdoria, Roma e Napoli. Tre guerre puniche, durante le quali occorrerà mostrare i muscoli e dare il meglio, sotto il profilo mentale ed agonistico".

Lotito entra già in clima derby affermando: "È nostro dovere dare il massimo proprio rispetto alla nostra storia, siamo riconosciuti come la prima squadra della capitale, e per restituire ai nostri tifosi la gloria che meritano".

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Fiorentina   Lazio
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Babacar, Kalinic ed un autogol consegnano i tre punti agli uomini di Sousa
Serie A   Lazio  
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Il tecnico biancoceleste parla nel postpartita con i blucerchiati