Breaking News
© Getty Images

Milan, smentita di Zong Qinghou: "Non mi interessa, era un pesce d'aprile"

Il leader cinese delle bevande ha un patrimonio di circa 19 miliardi di dollari

MILAN ZONG QINGHOU PESCE APRILE / ROMA - Il Milan a mister Zong Qinghou? Soltanto un pesce d'aprile. Si è diffusa non a caso nella giornata di ieri l'indiscrezione sul presidente del Hangzhou Wahaha Group – il più importante produttore cinese di bevande – interessato all'acquisto dei rossoneri. Zong Qinghou, con un patrimonio stimato in circa 19 miliardi di dollari, ha definito in patria "pura finzione" le voci, specificando sul proprio profilo su 'Sina Weibo': "Non abbiamo alcuna intenzione di entrare nel mondo del calcio e tantomeno abbiamo avuto contatti con il Milan". Per il futuro della società meneghina, insomma, bisognerà attendere altre novità. Preferibilmente non tra 364 giorni.

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
L'allenatore rossonero vicino al rinnovo del contratto fino al 2019
Mercato   Milan   Inghilterra
Calciomercato Milan, Donnarumma: Fassone 'avvisa' Raiola
Calciomercato Milan, Donnarumma: Fassone 'avvisa' Raiola
L'Ad rossonero: "Sono fiducioso sul rinnovo, ma vogliamo una risposta in tempi brevi"