Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Fiorentina, Salah dentro e fuori dal campo

Il calciatore egiziano è un obiettivo di mercato dei viola

CALCIOMERCATO FIORENTINA SALAH CHELSEA / ROMA - Mohamed Salah è uno dei nomi più caldi in chiave mercato Fiorentina, ma non solo. Il calciatore egiziano è stato ad un passo dal vestire la maglia della Roma prima che i giallorossi virassero su altri obiettivi (Luiz Adriano, Konoplyanka e Doumbia). Adesso, con la partenza di Cuadrado verso il Chelsea, il nome del 22enne esterno d'attacco torna di moda: ieri, in esclusiva, vi abbiamo spiegato come potrebbe arrivare in Italia proprio per sostituire il colombiano in maglia viola.

Mohamed Salah, però, è stato investito, suo malgrado, da una vicenda che nulla a che vedere con la sua professione. Il giocatore del Chelsea è stato accusato, infatti, di antisemitismo in riferimento per un episodio risalente ad un match di Champions League contro il Maccabi Tel Aviv. Una polemica che non riguarda per niente il ragazzo: Salah infatti, oltre ad essere un professionista dentro al campo, è molto attivo nel sociale anche lontano dal rettangolo di gioco con opere di bene e aiuti alle persone in difficoltà del suo popolo e non solo, cose ovviamente che non hanno bisogno di pubblicità. Situazioni che riguardano poco la sfera del calcio, così come le accuse, rispedite al mittente dall'entourage del calciatore, che gli sono piovute addosso in queste settimane.

 

A.L.

Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Il club bianconero vuole concentrarsi sul sogno Triplete. Poi andrà alla caccia dell'esterno
Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato, Juventus in pressing su Bernardeschi
Calciomercato, Juventus in pressing su Bernardeschi
Il calciatore della Fiorentina nel mirino anche dell'Inter
Mercato   Fiorentina  
Calciomercato Fiorentina, idea Stramaccioni se salta Pioli
Calciomercato Fiorentina, idea Stramaccioni se salta Pioli
I viola valutano le alternative all'allenatore appena esonerato dall'Inter