Breaking News
© Getty Images

Atalanta, Marino: "Divieto di trasferta decisione discutibile"

Il direttore generale dei nerazzurri critica il provvedimento del Viminale

ATALANTA MARINO DIVIETO TRASFERTA / BERGAMO - "Decisione discutibile": è questa la prima reazione dell'Atalanta al provvedimento del Viminale che ha vietato la trasferta ai tifosi nerazzurri per i prossimi tre mesi. Il direttore generale dei bergamaschi Pierpaolo Marino a margine dell'assemblea di Lega Serie A ha dichiarato: "Si tratta di una decisione che colpisce la parte istituzione dei nostri tifosi: massimo 300 tifosi in possesso della tessera del tifoso che non hanno mai creato problemi. Da anni l'area più dura del tifo non viaggia con noi, ci siamo schierati contro questi sconsiderati: il provvedimento adottato è discutibile". 

B.D.S.

 

Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
Serie A   Juventus   Atalanta
Atalanta-Juventus, l'arbitro Guida: "Ho sbagliato, era rigore"
Atalanta-Juventus, l'arbitro Guida: "Ho sbagliato, era rigore"
Il direttore di gara avrebbe ammesso l'errore in un confronto con i dirigenti bianconeri negli spogliatoi
Serie A   Atalanta   Juventus
Atalanta-Juventus, Allegri: "Scudetto vicino se vincevamo. Rigore ininfluente, loro simili al Monaco"