Breaking News
© Getty Images

Calciomercato, Criscito: "Tornerei al Genoa. Spalletti? Lo vedo bene al Napoli"

Il terzino dello Zenit: "Voglio tornare in Nazionale e puntare ai prossimi europei"

CALCIOMECATO CRISCITO GENOA SPALLETTI NAPOLI/ ROMA - In una lunga intervista rilasciata ai microfoni di 'Tele Radio Stereo', Domenico Criscito ha parlato della sua voglia di riconquistare la maglia della Nazionale, delle voci sul possibile ritorno in Italia e su quelle che vedono Luciano Spalletti pronto a riprendersi una panchina di Serie A.

FUTURO - Intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it, il suo procuratore Andrea D'Amico aveva chiuso al ritorno di Criscito in Italia. Questo il pensiero del diretto interessato: "Allo Zenit ho un contratto lungo e lo onorerò, resto più che volentieri in Russia, qui sto bene - ha spiegato Criscito - forse un giorno mi piacerebbe tornare al Genoa perché le emozioni di Marassi sono indescrivibili".

SPALLETTI - "Spalletti di nuovo in Serie A? Io lo vedrei bene in una piazza come Napoli. Mi sembra sia pronto per tornare in pista, magari proprio in Italia. In Russia allo Zenit ha fatto benissimo, insieme abbiamo vinto due titoli nazionali: è un grande allenatore".

NAZIONALE - "Voglio tornare in Nazionale, magari per essere tra i convocati agli Europei. Devo saltare lo stage per un problema fisico e mi dispiace perché al ritorno in azzurro sin da ora ci tenevo molto, ma lavorerò per tornarci in pianta stabile".

S.F.

Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Il tecnico ha commentato la netta vittoria contro i granata
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Il tecnico analizza in conferenza stampa la gara di domani