Breaking News
© Getty Images

Italia, Lippi su oriundi: "Se Ronaldo o Messi avessero avuto parenti italiani non ci sarebbero polemiche"

L'ex commissario tecnico parla del dibattito nato dopo le dichiarazioni di Mancini

ITALIA LIPPI ORIUNDI MANCINI CONTE / ROMA - Continua a tenere banco il dibattito sugli oriundi nato dopo la convocazione in Nazionale di Eder e Vazquez e le parole di Roberto Mancini. Interviene anche l'ex commissario tecnico dell'Italia Marcello Lippi in un'intervista a 'Premium Sport' che sarà trasmessa questa sera al 'Tg5': "Con Camoranesi ho vinto un Mondiale. Se Cristiano Ronaldo o Messi avessero avuto parenti italiani, nessuno avrebbe detto nulla. Se si rispettano le regole, non vedo il problema. Sarebbe meglio se fossero tutti italiani, ma se ci sono calciatori validi perché non convocarli". 

B.D.S.

 

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.