Breaking News
© Getty Images

Udinese-Milan, panchina bollente per Colantuono: il secondo tempo lo salva?

Grande reazione nella ripresa, ma spuntano i nomi dei possibili sostituti

UDINESE MILAN COLANTUONO DEL NERI STRAMACCIONI/ UDINE - Partita dai due volti per l'Udinese e per Stefano Colantuono quella andata in scena questa sera contro il Milan. Dopo un primo tempo da incubo, con i rossoneri che sono andati avanti sul 3-0, i friulani sono stati protagonisti di una grande reazione nella ripresa, dove hanno segnato con Badu e Zapata sfiorando anche la rete di un clamoroso pareggio. Una prestazione che potrebbe salvare la panchina di Colantuono, a rischio dopo il quarto ko consecutivo in campionato. L'aria in casa Udinese non è delle migliori: i tifosi, fatto più unico che raro da quelle parti, hanno contestato la società prima del fischio d'inizio, segnale che l'ambiente non sia così fiducioso nei confronti dell'ex tecnico dell'Atalanta. Nelle ultime ore, si è parlato di un possibile esonero, con i nomi di Del Neri, Stramaccioni e Donadoni come suoi suggestivi sostituti. Il patron Pozzo valuterà la situazione nei prossimi giorni e deciderà se continuare con lui oppure valutare una delle tante alternative, anche se al momento, complice anche il sorriso con il quale si è presentato ai microfoni dei giornalisti al termine della gara, Colantuono sembra fuori pericolo.

S.F. 

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Addio alle Nazionali a fine giugno, quindi il ritorno in nerazzurro
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Strootman fino al 2022
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Strootman fino al 2022
Il centrocampista ha prolungato oggi il suo contratto con i giallorissi
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"