Breaking News
© Getty Images

Chievo, Nember non ci sta: "Basta parlare di sorpresa"

Il direttore sportivo dei veneti sull'ottimo inizio di stagione

CHIEVO NEMBER SORPRESA / VERONA - Protagonista di un ottimo avvio di stagione, il Chievo non ci sta a sentirsi definire ancora una sorpresa. Il direttore sportivo dei veneti Luca Nember ha affermato ai microfoni di 'Kiss Kiss Napoli': "Siamo ovviamente contenti, speriamo di salvarci il prima possibile che è il nostro obiettivo. Avere dieci punti dopo cinque partite è un risultato importante. Il segreto è quello di avere il presidente da 23-24 anni che rappresenta un riferimento ben preciso. Quando si cambia la testa, diventa poi difficile lavorare, mentre Campedelli ha dato un'impronta ben precisa. Dopo 11 anni di A, non si può più parlare di sorpresa, ma un mattoncino per volta ci sta permettendo di consolidarci come realtà. Nel primo anno in A il Chievo era una autentica rivelazione perché partì con calciatori quasi sconosciuti che avevano ottenuto risultati importanti in categorie inferiori, mentre ora siamo più conosciuti. Poi giocare ogni anno in A rappresenta sempre una favola, non è facile restare a questi livelli".

B.D.S.

Serie A   Chievo Verona   Juventus
Juventus-Chievo, Allegri pensa al Barcellona: rivoluzione Dybala
Juventus-Chievo, Allegri pensa al Barcellona: rivoluzione Dybala
Il tecnico ragiona sul turnover da attuare in vista della Champions. Potrebbe 'imitare' Sarri
Serie A   Chievo Verona   Milan
Serie A, Milan-Chievo 3-1: Bacca ritrova il sorriso, rossoneri in zona Europa
Serie A, Milan-Chievo 3-1: Bacca ritrova il sorriso, rossoneri in zona Europa
Gli uomini di Montella si portano ad un solo punto dal quarto posto dell'Atalanta
Serie A   Chievo Verona   Milan
Milan-Chievo, Montella: "Così andiamo in Europa. Closing? Niente alibi"
Milan-Chievo, Montella: "Così andiamo in Europa. Closing? Niente alibi"
Il tecnico rossonero parla in vista del match di 'San Siro'