Breaking News
© Getty Images

Verona-Milan, Galliani: "Alex è una roccia. El Shaarawy e Inzaghi..."

L'Ad rossonero analizza il successo ottenuto al 'Bentegodi'

VERONA MILAN GALLIANI INZAGHI EL SHAARAWY/ VERONA - E' un Adriano Galliani raggiante quello chiamato a commentare il successo esterno ottenuto dal Milan in casa del Verona: "La vittoria di oggi porta esiti positivi - ha dichiarato l'amministratore delegato rossonero ai microfoni di 'Mediaset Premium' - mi tengo stretta la prova di Abbiati, quella da playmaker di Essien, i sei gol di Honda e la prestazione di El Shaarawy. Torres? Ho parlato con Inzaghi e mi ha detto che fa sempre i movimenti giusti".

PRESENTE - "Abbiamo 14 punti dopo sette giornate, una buona media. c'è qualche rimpianto per i punti lasciati in giro ma va bene così, mi sembra che abbiamo una buona squadra e che possiamo fare bene".

EL SHAARAWY - "Il rapporto tra Inzaghi ed El Shaarawy come quello tra Ancelotti e Pippo? Che Stephan voglia giocare è normale, adesso ci sono solo più mezzi di comunicazione rispetto ad un tempo e quindi si vive ogni respiro ma non c'è nessun problema".

ALEX - "Alex è stato straordinario, una vera rocchia. E' super: lui provammo a prenderlo nel 2005, Torres invece nel 2002. Questi sono giocatori importanti".

S.F.

 

Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio