Breaking News
© Getty Images

Napoli, parla Strinic: "San Paolo incredibile, spero di farmi valere ma vengo da un infortunio"

Le parole del terzino croato, primo acquisto azzurro del mercato di gennaio

NAPOLI INTERVISTA STRINIC / ZAGABRIA (Croazia) - Contro il Cesena dovrebbe essere in panchina, dopo essere stato subito convocato da Rafa Benìtez per la partita di oggi. Intanto dalla Croazia arrivano le prime parole da azzurro di Ivan Strinic, rilasciate al portale croato Jutarnji: "Sono felice d’essere arrivato a Napoli, ho fatto un salto di qualità nella mia carriera. Non me la sento di fare promesse ai tifosi, ma sono molto motivato. Ringrazio il Dnipro, con il quale sono rimasto in buoni rapporti. Volevo cimentarmi in una nuova avventura, in un altro campionato. Con Benitez ho parlato a lungo e lui sa bene che è un mese e mezzo che non gioco a causa di una frattura alle costole. Ora sto pensando solo a ritrovare la condizione fisica. Ho scelto Napoli perché c’è programmazione qui. Non ci ho pensato su molto prima di decidermi. Sono stato accolto molto bene dai miei compagni, e anche se sono qui da poco tempo mi sono accorto dell’incredibile atmosfera del San Paolo. Al Sud la gente è davvero passionale".

A.P.

Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione
Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"