Breaking News
© Getty Images

Scontri Coppa Italia, gli avvocati di De Santis: "Quattro lesioni da accoltellamento"

Le parole dei legali dell'uomo accusato di aver sparato a Ciro Esposito

SCONTRI COPPA ITALIA DE SANTIS CIRO ESPOSITO / ROMA - Potrebbero esserci novità importanti nell'inchiesta sulla morte di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli ferito prima della finale di Coppa Italia tra gli azzurri e la Fiorentina e morto dopo quasi due mesi di ricovero all'ospedale Gemelli di Roma. Queste alcune dichiarazioni dei legali di Daniele De Santis, l'uomo accusato di aver sparato ad Esposito, riportate da 'repubblica.it': "Il punto di partenza della perizia è che il nostro assistito ha subito lesioni prima degli spari. Le ferite era visibili fin dall'inizio, quattro lesioni chiaramenti riconducibili ad un accoltellamento". 

B.D.S.

 

Notizie   Roma   Genoa
Roma-Genoa, Spalletti 'bacchetta' Totti: "Essere capitano..."
Roma-Genoa, Spalletti 'bacchetta' Totti: "Essere capitano..."
Il tecnico giallorosso prima dell'ultima giornata di Serie A
Notizie  
Italia, i convocati di Ventura: doppio ritorno
Italia, i convocati di Ventura: doppio ritorno
Montolivo ed El Shaarawy tra i 26 azzurri per le partite contro Uruguay e Liechtenstein
Notizie   Napoli   Sampdoria
Sampdoria-Napoli, Sarri: "Roma? Poche chance. Quei rigori..."
Sampdoria-Napoli, Sarri: "Roma? Poche chance. Quei rigori..."
Ecco le parole del tecnico azzurro alla vigilia dell'ultima sfida di campionato