Breaking News
© Getty Images

Parma-Milan, Inzaghi: "Percorso ancora lungo. Torres diverso da Balotelli"

L'allenatore rossonero ha parlato alla vigilia della sfida del 'Tardini'

PARMA MILAN INZAGHI / MILANO - Vigilia di campoionato per Filippo Inzaghi. L'allenatore ha parlato in conferenza stampa delle news Milan in vista del posticipo di domani sera al 'Tardini' contro il Parma dell'ex Donadoni: "Il nostro percorso è ancora lungo. Dobbiamo trovare quelle certezze che squadre come Juventus, Roma e Napoli già hanno - ha dichiarato Inzaghi - Ci fa piacere la vicinanza del presidente Berlusconi: ci dà entusiasmo e carica per fare bene".

TORRES - "Non so se Torres partirà titolare, vedremo dopo l'allenamento di oggi. Fernando è diverso da Balotelli: attaccata di più la profondità. In attacco, comunque, sceglierà anche in base all'avversario che avremo di fronte".

EL SHAARAWY - "Spero che El Shaarawy non abbia niente di grave, mi dispiacerebbe perderlo. Ha un'infiammazione, difficilmente potrò testarlo nella rifinitura del pomeriggio".

DNA MILAN - "Tutti si stanno impegnando al massimo, sono soddisfatto del comportamento dei ragazzi. Siamo sulla buona squadra: dobbiamo tornare ad essere vincenti, il DNA Milan ce lo impone".

SCUDETTO - "Non bisogna illudersi dopo due partite. Tutti dobbiamo fare il massimo  e io devo essere bravo a mettere la squadra in campo. I tifosi devono starci vicini, il loro calore è fondamentale. Faremo un primo bilancio sui nostri obiettivi fra tre mesi".

MODULO - "Il 4-3-3 adesso ci sta dando certezze, per adesso continuiamo con quello. Qualcosa potrebbe cambiare nell'ultima parte di gara".

BONAVENTURA - "Con Bonaventura abbiamo diverse opzioni. Lui può giocare anche da mezz'ala, anche se in quel ruolo in questo momento c'è Saponara che dà garanzie".

PARMA -  "In casa il Parma si trasforma e lo scorso anno con noi hanno fatto sei punti. Poi torna Cassano, che è importante per loro. Hanno ritrovato inoltre un grande presidente come Ghirardi: una persona che può dare molto al calcio".

CESSIONE CRISTANTE - "Cristante? Basta parlare di calciomercato. Van Ginkel suo sostituto? Può giocare in tutti i ruoli del centrocampo. Ha bisogno di ambientarsi e anche io lo devo conoscere meglio".

HONDA - "Quest'anno ha potuto allenarsi al meglio rispetto alla scorsa stagione. Honda è un giocatore esemplare, arrivare sempre per primo agli allenamenti e credo che si alleni anche a casa. Domani sarà in campo".

In evidenza   Genoa  
Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
In evidenza   Juventus   Sampdoria
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
In evidenza   Atalanta   Udinese
Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it