Breaking News
© Getty Images

Calcio, da de Arrascaeta a Zouma: l'alfabeto dei migliori Under 20 al mondo

Viaggio tra i giovani talenti più forti del panorama internazionale. Poca Italia

CALCIOMERCATO.IT MIGLIORI CALCIATORI UNDER 20 NEL MONDO / ROMA - Il futuro del calcio passa dai loro piedi. Sono i migliori calciatori Under 20 (classe 1994 in poi, con pochissime eccezioni) al mondo selezionati per voi dalla redazione di Calciomercato.it. Manca qualcuno?

A. de Arrascaeta (C, Defensor Sporting, 1994)

B. Berardi (A, Sassuolo, 1994)

C. Hakan Calhanoglu (C, Bayer Leverkusen, 1994)

D. Deulofeu (A, Siviglia, 1994)

E. Emre Can (C, Liverpool, 1994)

F. Viktor Fischer (A, Ajax, 1994)

G. Josè Gimenez (D, Atletico Madrid, 1995)

H. Alan Halilovic (C, Barcellona, 1996)

I. Kelechi Ihanacho (A, Manchester City, 1996)

J. Adnan Januzaj (C, Manchester United, 1995)

K. Mateo Kovacic (C, Inter, 1994)

L. Aymeric Laporte (D, Athletic Bilbao, 1994)

M. Lazar Markovic (A, Liverpool, 1994)

N. Saul Niguez (C, Atletico Madrid, 1994)

O. Lucas Ocampos (C, Monaco, 1994)

P. Mario Pasalic (C, Elche, 1995)

Q. Juan Quintero (C, Porto, 1993)

R. Adrien Rabiot (C, Paris Saint-Germain, 1995)

S. Raheem Sterling (A, Liverpool, 1994)

T. Youri Tielemans (C, Anderlecht, 1997)

U. Salih Ucan (C, Roma, 1994)

V. Tonny Vilhena (C, Feyenoord, 1995)

W. Wallace (D, Vtesse, 1994)

X. Granith Xhaka (C, Borussia Moenchengladbach, 1992)

Y. Yassine Benzia (A, Lione, 1994)

Z. Kurt Zouma (D, Chelsea, 1994)

 

Serie A  
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"