Breaking News
© Getty Images

Parma, caos Cassano: litiga con i compagni, Leonardi e Donadoni. Ma Biabiany smentisce

La società dovrebbe multarlo, ma non finirà sul mercato

PARMA CASSANO LITE COMPAGNI LEONARDI DONADONI / PARMA - Un'altra 'Cassanata'. E' arrivata, anche a Parma. Dopo una stagione (quasi) da sogno, Antonio Cassano torna a far parlare per una brutta litigata. Iniziata, riferisce 'La Gazzetta dello Sport', durante l'allenamento di giovedì e continuata poi negli spogliatoi dove l'attaccante barese, dopo le schermaglie con alcuni compagni, se l'è presa anche con l'Ad Pietro Leonardi ed il tecnico Donadoni. In arrivo, secondo la 'Rosea', solo una multa, con la società orientata a 'perdonare' il giocatore ed a non metterlo sul mercato.

Ma Jonathan Biabiany, compagno di squadra di FantAntonio, ha smentito l'accaduto attraverso il suo profilo Twitter: "Cassano non ha litigato con nessun compagno di squadra" il suo tweet.

L.P.

Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative