Breaking News
© Getty Images

Lazio, Biglia: "La Juventus resta la più forte, noi nel gruppo delle inseguitrici"

Il centrocampista argentino pronto ad iniziare la sua seconda stagione in biancoceleste

CALCIOMERCATO BIGLIA LAZIO  ARGENTINA MONDIALE / ROMA - La sua avventura alla Lazio è iniziata in sordina. Prima i problemi di convivenza con Ledesma, poi la fine del ciclo di Petkovic: negli ultimi mesi, però, Lucas Biglia è diventato uno degli insostituibili della Lazio e poi ha sfiorato il Mondiale da protagonista con l'Argentina. "Ci hanno trattato come se avessimo vinto, è stato commovente. Però la delusione per aver solo sfiorato la Coppa c'è e la porteremo dietro a lungo. - le sue parole a 'La Gazzetta dello Sport' - Klose mi ha abbracciato dopo la finale, non lo dimenticherò mai. Mi ha ricordato che lui una cosa del genere l'ha vissuta nel 2002. E mi ha augurato di cancellarla con una vittoria. Come ha fatto lui".

LAZIO - Oggi visite mediche per Biglia, pronto per la nuova stagione. "Giocare nel vostro campionato era il mio sogno. Esserci riuscito grazie alla Lazio è un ulteriore motivo di orgoglio, visto che è molto conosciuta nel mio Paese. Penso che in prospettiva la Lazio non debba porsi limiti, neppure quello dello Scudetto. Sono venuto in Italia con quell'obiettivo. Le prime impressioni di Pioli sono otttime, è una persona diretta e vuole fare un calcio aggressivo, come piace a me. La Juventus resta la più forte. Poi c'è un gruppo di 5-6 squadre che la può insidiare. Noi dobbiamo far parte di questo gruppo".

 

Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'