Breaking News
© Getty Images

Figc, Cairo: "Lotito deve scegliere tra Lazio e Federcalcio"

Le parole del presidente del Torino all'assemblea elettiva del nuovo presidente federale

FIGC CAIRO LOTITO LAZIO / ROMA - "Se mi aspetto sorprese nella votazione? Non so dire, ci sono state tante evoluzioni e giravolte". Esordisce così il presidente del Torino Urbano Cairo che, ai microfoni di 'Sky' in occasione dell'assemblea elettiva del nuovo presidente della Figc, ha spiegato: "Il calcio ha bisogno di queste riforme velocemente. La nostra posizione è chiara, abbiamo detto che eravamo sfaroveli sia a Tavecchio che ad Albertini: serve un grande consenso. Vedremo come andrà. Il fatto che ci sia dialettica può essere positivo. Una maggioranza risicata non è un bene. L'importante è che non si venga indirizzati da forze esterne. Non credo che sarà la Federcalcio di Lotito, perché se vuole far il capo di Club Italia deve fare un passo indietro alla Lazio. E' come se decidessi di diventare presidente della Rai e tenere La7. C'è l'urgenza per il ct, chi sceglierei non lo dico. Non voglio influenzare nessuno".

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.