Breaking News
© Getty Images

Figc, Tavecchio al finto Moggi: "Per Nazionale novità Conte importante. Albertini..."

Il presidente della LND vittima di uno scherzo di 'La Zanzara'

FIGC TAVECCHIO MOGGI LA ZANZARA / ROMA - Prima della frase sui calciatori extracomunitari al centro delle polemiche, il presidente della LND e candidato alla guida della Figc Carlo Tavecchio è stato vittima di uno scherzo di La Zanzara su Radio 24. Tavecchio è stato chiamato al telefono da un finto Luciano Moggi (imitato da Andro Merku) e si è sbilanciato sulle elezioni Figc e sul prossimo ct della Nazionale. Rispondendo alle domande del finto Moggi, Tavecchio dice: "Mia elezione fatta? Non lo so, ci saranno dei colpi di coda che mi faranno. A me ne hanno fatte di tutti i colori. Abete e Prandelli sono scappati? E c'è quell'altro bel signore che ha detto che lui non c'entra niente. Ma come, ha la squadra in mano da otto anni. Non lo so io...". Chi sarebbe? chiede il finto Moggi: "Albertini", la risposta di Tavecchio

Il presidente della LND poi sul Ct risponde così: "Bisogna vedere il problema di natura economica, non si può pensare alle cifre dei club, non sono paragonabili per la Nazionale. Il mio preferito? Questa novità di Conte non è una roba da poco. È emersa adesso. Ma fino all'undici non dico niente perché figurati se dovessi dire qualcosa...".

B.D.S.

Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, ecco l'allenatore: scelto Di Francesco
I giallorossi punteranno sull'attuale tecnico del Sassuolo per il dopo Spalletti