Breaking News
© Getty Images

Shakhtar Donetsk, il club giocherà le gare casalinghe a 1000 km di distanza

Il club ucraino ha deciso di spostare la sua sede per proseguira l'attività sportiva

SHAKHTAR DONETSK ESILIO LEOPOLI LVIV / DONETSK (Ucraina) - Donetsk continua ad essere scenario di scontri tra l'esercito ucraino e i separatisti filorussi. Per questo motivo lo Shakhtar ha deciso di giocare le gare casalinghe della prossima stagione a 1000 km di distanza dalla sua città di origine: a Lviv (Leopoli in italiano). A renderlo noto è stato l'amministratore delegato del club, Sergei Palkin

M.Z.