Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, il Verona continua a chiedere 30 milioni per Iturbe

In corsa resterebbe anche il Milan per il talento argentino

CALCIOMERCATO JUVENTUS ITURBE MILAN / TORINO - AGGIORNAMENTO ORE 23.10 - Il Verona non indietreggia. Il club scaligero - stando a 'Sky Sport' - non sarebbe intenzionato ad abbassare le preteste per Iturbe, valutandolo sempre 30 milioni di euro. La Juventus, al momento, resterebbe ferma ad un'offerta di 25 milioni.

AGGIORNAMENTO ORE 21.25 - Come scrive 'Sport Mediaset, sarebbe in programma a breve un nuovo incontro fra la dirigenza della Juventus e quella del Verona in merito alla trattativa che potrebbe portare il baby argentino alla corte di Antonio Conte. Sul tavolo, oltre all'ex Porto, le due società potrebbero parlare anche del futuro del 'jolly' Romulo, anche quest'ultimo molto stimato dal tecnico bianconero.

AGGIORNAMENTO ORE 21.00 - Non solo Iturbe, ma anche Morata. Stando alle ultime indiscrezioni, la dirigenza della Juventus punterebbe a chiudere entro questa settimana sia la trattativa per l'argentino che per il centravanti del Real Madrid. L'accelerata definitiva potrebbe arrivare dopo l'ufficialità delle cessione di Vucinic all'Al Jazira, attesa tra giovedì e venerdì.

AGGIORNAMENTO ORE 18.20 -Iturbe, intanto, scatena le voci: "Tranquilli manca poco al colpo finale" il messaggio apparso sul profilo ufficiale Twitter del giovane attaccante argentino. Un tweet enigmatico che, però, lascia intendere lo stato delle trattative. Decisivo sarà dunque l'incontro di domani al termine del quale si capirà, verosimilmente, chi la spunterà tra Milan e Juventus.

Si arricchisce di nuovi indizi e colpi di scena la lunga telenovela Iturbe. L'attaccante argentino, dopo il riscatto da parte del Verona dal Porto, è diventato uno dei pezzi più pregiati di questa sessione di calciomercato con i top club, italiani e non, tutti in fila per accaparrarselo. Dopo l'uscita di scena di Napoli e Roma, in pole al momento, visto il contemporaneo dietrofront del Real Madrid, restano Milan e, soprattutto, Juventus.

I rossoneri sembravano aver mollato la pista che porta all'attaccante classe '93. In realtà, secondo quanto riferisce 'Sky', nelle ultime ore ci sarebbe stato un rilancio da parte dei vertici del 'Diavolo' che sarebbero arrivati a mettere sul piatto addirittura 28 milioni di euro, di cui 17 da versare già quest'estate ed i restanti 11 da spalmare nei prossimi anni. Un'offerta importante che, però, potrebbe non bastare per mettere a segno il grande colpo del calciomercato del Milan.

La Juventus, infatti, vanta un accordo con il giocatore, espressamente richiesto dal tecnico Antonio Conte.  Per domani, inoltre, sarebbe previsto un incontro tra i dirigenti della 'Vecchia Signora' e gli scaligeri. L'ultima proposta juventina si aggirava sui 20 milioni di euro più il cartellino di Fabio Quagliarella, molto vicina alla valutazione di 30 milioni di euro fatta dall'Hellas che vorrebbe monetizzare da subito per rientrare dall'investimento fatto poche settimane fa. Nel prossimo vertice i bianconeri, invece, spingeranno per dilazionare i pagamenti e tentare di chiudere definitivamente l'affare per evitare nuovi, decisi, inserimenti del Milan che sembra intenzionato a non cedere di un millimetro.
 

Serie A   Hellas Verona   Juventus
Verona-Juventus, Allegri: "Puntiamo alla leggenda. Sugli addii..."
Le dichiarazioni dell'allenatore bianconero fresco di rinnovo
Mercato   Hellas Verona  
Verona, Toni annuncia l'addio al calcio: "Domenica ultima partita"
Il centravanti emiliano in conferenza stampa: "E' giusto smettere, sarà una giornata difficile"
Serie A   Hellas Verona   Sampdoria
Serie A, Verona-Sampdoria 0-3: spettacolo Montella, Hellas da incubo tra i fischi
Soriano, Cassano e Christodoulopoulos chiudono i conti nel primo tempo. Veronesi sempre più lontani dalla salvezza e fischiati