Breaking News
© Getty Images

FOTO - Colombia-Costa d'Avorio, caso Serey Die: le sue lacrime vengono fraintese

Si era diffusa la voce che fosse morto il padre del giocatore prima dell'incontro

COLOMBIA COSTA D'AVORIO SEREY DIE / BRASILIA (Brasile) – Aggiornamento ore 23:00: lo stesso Serey Die ha smentito che il suo pianto sia dovuto alla morte del padre. Tramite Instagram il calciatore ivoriano ha spiegato: "Mio padre è morto nel 2004, vi siete sbagliati. Ho pianto per l'emozione e l'orgoglio di essere ivoriano e rappresentare il mio Paese".
 
Prova d'amore verso il proprio paese per Serey Die. Secondo testate di tutto il mondo, dai portali britannici 'Daily Mail' e 'The Guardian' sino a 'L'Equipe', passando per lo spagnolo 'Marca', il giocatore sarebbe sceso in campo nella partita contro la Colombia a due ore dalla scomparsa del padre. Questa sarebbe la spiegazione delle lacrime che ne hanno solcato il volto prima dell'incontro.
M.F. / M.T.
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Marotta: "Allegri resta, sì ai campioni!"
Calciomercato Juventus, Marotta: "Allegri resta, sì ai campioni!"
L'ad bianconero ha rilasciato un'intervista a Tuttosport. Ecco una piccola anticipazione
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Bernardeschi: "Rinnovo? C'è tempo..."
Calciomercato Juventus, Bernardeschi: "Rinnovo? C'è tempo..."
Il giocatore della Fiorentina non scioglie le riserve sul suo futuro
Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Sartori e Mirabelli si sono incontrati a Casa Milan. Diversi gli affari possibili