Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, da Luiz Gustavo a Obi Mikel: i nomi per il 'dopo Cambiasso'

Walter Mazzarri ha tracciato l'identikit dell'obiettivo numero uno in entrata

CALCIOMERCATO INTER MAZZARRI DOPO CAMBIASSO / ROMA - Walter Mazzarri è stato chiaro oggi in conferenza stampa: la priorità dell'Inter in sede di calciomercato sarà trovare un centrocampista metodista, in grado di dare la possibilità allo stesso tecnico di passare dal suo tradizionale 3-5-2 a una difesa a 4.

L'allenatore nerazzurro si è spinto oltre, pronunciando il nome del suo 'sogno proibito': Luiz Gustavo. Il centrocampista brasiliano del Wolfsburg ha già detto 'no' a recenti offerte arrivate dall'Inghilterra e dalla Spagna e difficilmente lascerà la Bundesliga.

Spazio, quindi, ad alcune ipotesi alternative: una delle piste più calde porta a Valon Behrami, già allenato da Mazzarri a Napoli. Potrebbe tornare di moda il nome di Nilton, già cercato con insistenza nelle scorse settimane. In Premier League, due piste suggestive conducono a Obi Mikel del Chelsea e a Javi Garcia del Manchester City.

E in Spagna in odor di partenza c'è Javier Mascherano (nonostante le odierne parole di stima di Luis Enrique), che risponderebbe perfettamente all'identikit tracciato da Mazzarri. Il tecnico livornese farà uno 'sgarbo' al Napoli?

L'Editoriale di Marchetti - Mazzarri e la nuova Inter: dubbi e punti forti. Ecco da dove si riparte

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
L'ex Juventus rimanda al mittente la proposta di Suning, guardando con speranza al progetto Chelsea
Mercato   Inter   Milan
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Le big italiane si muovono: la Juventus pensa ai giovani con Schick e Meret