Breaking News
© Getty Images

Palermo, Zamparini: "Facile dare colpe alle societa'. Miccoli? Uno 'stupidotto''"

Il presidente rosanero torna a parlare del ritorno in Serie A

PALERMO PARLA ZAMPARINI / PALERMO - Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, torna a parlare sulle colonne de 'La Gazzetta dello Sport' della promozione dei rosanero: "Conquistare la promozione era un atto dovuto e sono molto orgoglioso. E stato bello vedere i tifosi scendere in piazza e festeggiare con gioia anche se quest'anno se ne sono visti pochi allo stadio tutto sommato".

MOMENTO NERO - "E' comodo scaricare tutto sulle società quando lo Stato è sfatto da venti anni. La polizia conosce i violenti; inutile fare leggine quando non c'è tutela del diritto nemmeno negli stadi. Non siamo un Paese razzista ma altri hanno risolto i problemi".

MICCOLI 'STUPIDOTTO' - "Resta uno 'stupidotto' che frequentava malviventi. Gli avrei dato tre anni per aver detto certe cose".

 

Mercato   Inter   Palermo
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT: il telegiornale pomeridiano del 19 aprile
Consueto appuntamento con le news della redazione di Calciomercato.it
Palermo  
Calciomercato Palermo, UFFICIALE: esonerato Lopez, squadra a Bortoluzzi
Il club rosanero ha annunciato il cambio della guida tecnica
Serie A   Milan   Palermo
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Il tecnico rossonero così: "Non so se sarà l'ultimo Milan di Berlusconi"