Breaking News
© Getty Images

Napoli, Benitez: "Distanza con Juventus e Roma non e' reale"

L'allenatore spagnolo manda un messaggio ai tifosi: "Chi e' scettico si ricordi dov'era 10 anni fa"

NAPOLI INTERVISTA RAFA BENITEZ JUVENTUS ROMA / NAPOLI - L'allenatore del Napoli Rafa Benitez ha concesso un'intervista a '+N', nel corso della quale ha mandato messaggi di sfida a Juventus e Roma: "La differenza con queste due squadre non è reale, ne sono convinto. L'anno prossimo lotteremo per vincere, questa squadra ha l'esperienza per farlo. La Coppa Italia? Vincerla cambierebbe la prospettiva della stagione per tifosi e opinione pubblica, ma non per noi. Abbiamo avuto tanti infortuni, purtroppo, ma può capitare. Quest'anno ci sono stati due o tre momenti che hanno cambiato la stagione".

APPELLO AI TIFOSI - "Chi è scettico su De Laurentiis si ricordi dov'era 10 anni fa. Adesso i tifosi capiscano che manca ancora un ultimo passo, quello più difficile, per arrivare dove si vuole. Noi vogliamo rimanere a questi livelli, ma non è facile. Lavoro assieme a Bigon per creare una squadra forte con una struttura dietro in grado di render felice l'intera città. Quest'anno sono arrivati dieci nuovi giocatori, sistemare tutto già dopo poco tempo è difficile".

HIGUAIN - "Ha cominciato a lavorare in vista della finale di Coppa Italia, vedremo se sarà disponibile ma sono ottimista. Farà doppia seduta di alllenamento".

Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Notizie   Juventus   Napoli
Juventus, Higuain: "Grazie Napoli, ma i fatti mi hanno dato ragione"
L'attaccante argentino ha parlato a 360 gradi della sua stagione in bianconero e dall'addio ai partenopei