Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Napoli, scelto l'erede di Hamsik: prove di doppio colpo in casa Siviglia

Lo slovacco piace all'Inter, ma potrebbe finire all'estero

CALCIOMERCATO NAPOLI HAMSIK RAKITIC MORENO / NAPOLI - Titoli di coda per l'avventura di Marek Hamsik al Napoli? La stagione controversa dello slovacco potrebbe concludersi con un addio del centrocampista che, al termine del campionato, incontrerà il presidente Aurelio De Laurentiis per avere chiarimenti sul suo ruolo nel club. Il capitano azzurro vuole rimanere al centro del progetto: in caso contrario le valigie sembrano già pronte. Walter Mazzarri sarebbe felice di accoglierlo all'Inter, ma i circa 30 milioni voluti dalla dirigenza partenopea sono fuori dai parametri nerazzurri e potrebbero portare l'ex Brescia in Bundesliga o in Premier, destinazione Manchester City.

Cessione che porterebbe nelle casse napoletane contante fresco da reinvestire sul mercato. Ed il radar è già puntato su Siviglia. Secondo quanto riferisce 'Tuttosport' infatti, i vertici azzurri avrebbero messo il croato Ivan Rakitic, in scadenza a giugno 2015, in cima alla lista degli obiettivi per il dopo-Hamsik. I contatti con la formazione andalusa, poi, sono avviati da tempo per il giovane fenomeno Alberto Moreno. Il laterale piace, tanto, così come il trequartista: con 20 milioni di euro il Ds Riccardo Bigon tenterà di mettere a segno il doppio colpo.

Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Ecco le parole del presidente azzurro sul contratto del talento belga
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione