Breaking News
© Getty Images

Atalanta, Livaja si scusa con i tifosi: "Ho perso la testa"

L'attaccante nerazzurro protagonista ieri di una lite con qualche sostenitore bergamasco

ATALANTA SCUSE LIVAJA / BERGAMO - Dopo la lite ecco le scuse. L'attaccante dell'Atalanta Marko Livaja si era reso protagonista ieri contro il Verona di un brutto gesto con qualche sostenitore atalantino dietro la panchina che lo aveva criticato fortemente. Qualche post sui social fuori luogo ('venite a Zingonia', 'italiani bastardi') e una possibile multa in arrivo dalla società. Poi, nella giornata di Pasqua, ecco le scuse sul suo profilo Facebook: "Scrivo queste poche righe per scusarmi con tutti quelli che si sono sentiti offesi, ma ho perso la testa nei confronti di quei pochi tifosi che hanno pesantemente offeso mia madre. Pochi razzisti che mi hanno chiamato zingaro con insulti ancora più gravi legati anche alla mia nazionalità. Mi auguro di non avere più queste reazioni, ma spero anche di essere criticato solo per le mie prestazioni sul campo. Colgo l’occasione per fare a tutti gli auguri di una serena Pasqua".

J.T.

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Sartori e Mirabelli si sono incontrati a Casa Milan. Diversi gli affari possibili
Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, visite mediche per Kessie
Calciomercato Milan, visite mediche per Kessie
Dopo Musacchio i rossoneri pronti a chiudere un altro colpo: la settimana prossima l'ivoriano dovrebbe sbarcare a Milano
Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi