Breaking News
© Getty Images

Juventus, Llorente: "All'inizio dubbi e critiche, ora voglio vincere tutto"

Il centravanti spagnolo: "Il campionato italiano è difficile quanto la Liga"

JUVENTUS LLORENTE CONTE / TORINO - Dopo un difficile inizio di stagione Fernando Llorente si è preso la Juventus e non l'ha più mollata. Il centravanti spagnolo ha raccontato sulle colonne di 'Tuttosport' questa sua prima incredibile stagione in Italia. "Il campionato italiano è difficile quanto la Liga, il fatto che la Juventus sia così avanti in classifica non deve ingannare circa la validità del torneo. - le parole del bomber - L'inizio per noi non è stato facile, in tournèe negli Stati Uniti sembrava che non avevamo ancora trovato i meccanismi. Abbiamo ricevuto critiche e qualche dubbio lo avevamo anche noi. Dopo le sconfitte contro Fiorentina o Galatasaray invece nessun problema: fanno parte del gioco e possono anche essere positive anche grazie all'aiuto di Conte".

EUROPA - "Ho perso una finale e mi brucia ancora. Voglio vincerla per cancellare quel brutto ricordo. Non è la Champions, ma non capisco perchè in Italia venga snobbata. In Spagna ha molta più importanza. Il Benfica è una grande squadra con grandi giocatori, ma la finale è a Torino e dobbiamo provare a sfruttarla".

TEVEZ - "In questo finale di stagione siamo tutti un po' stanchi per via delle tante partite ma quando si tratta di lavorare Carlitos non si tira mai indietro".

Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, ecco l'offerta per Szczesny
Calciomercato Juventus, ecco l'offerta per Szczesny
Il portiere polacco è stato individuato come il 'dopo Buffon'
Mercato   Milan   Juventus
Calciomercato Milan, non solo Kessié: obiettivo della Juve nel mirino
Calciomercato Milan, non solo Kessié: obiettivo della Juve nel mirino
I rossoneri pensano a Tolisso, tra i club interessati c'è anche l'Inter
Notizie   Juventus  
Juventus, ESCLUSIVO Tomaselli: "Allegri, qualcosa di irripetibile"
Juventus, ESCLUSIVO Tomaselli: "Allegri, qualcosa di irripetibile"
Il giornalista de 'Il Corriere della Sera' è intervenuto in esclusiva a Calciomercato.it