Breaking News
© Getty Images

Italia, Prandelli: "Ho in testa solo 18 calciatori. Non ho ancora firmato il rinnovo"

Il commissario tecnico non si sbilancia sulle convocazioni: da decidere altri cinque posti

ITALIA PRANDELLI CONVOCAZIONI CONTRATTO / ROMA - Sono 18 i calciatori 'sicuri' del posto al Mondiale: Cesare Prandelli parla delle convocazioni in un'intervista a 'Libero'. Il ct della Nazionale afferma: "Convocati? Non li so neanche io, ne ho in testa solo 18. Ora devo capire come stanno questi, poi aggiungere gli altri. Titolari? Al Mondiale non ci sono posti prestabiliti: si azzera tutto, non posso permettermi di non vedere chi sta meglio". 

CODICE ETICO - "Non convoco chi è squalificato per una manata o per un pugno o per qualunque comportamento violento. Ho giocato qualche anno a calcio e sono stufo di giocatori che non sanno controllarsi".

CONTRATTO - "Ingaggio da 1,7 milioni di euro troppo elevato? Non ho firmato niente e mi auguro di prendere di più. Firmerò prima del Mondiale ecomunque sono tra i ct europei che guadagnano meno. Tornare in un club? Ci ho pensato e ho ricevuto anche delle offerte, ma non potevo arrivare al Mondiale con un contratto in tasca. Avrei preferito fermarmi un anno". 

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.