Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Lazio, Lotito: "I calciatori non vogliono restare per la contestazione"

Il presidente biancoceleste si sofferma sulla protesta dei tifosi e sulle possibili conseguenze

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO CONTESTAZIONE / ROMA - I calciatori vogliono andare via dalla Lazio e la colpa è della continua contestazione dei tifosi: è questo il succo di alcune dichiarazioni rilasciate dal presidente Lotito a margine di un convegno alla Lumsa al quale ha preso parte. Il numero uno biancoceleste ha affermato: "Non è vero che i calciatori non vogliono venire alla Lazio: non vogliono restarci a causa di questo clima. Vivere in un certo contesto non è piacevole: se questi sono gli atteggiamenti dei tifosi che vogliono bene alla Lazio, fate le vostre considerazioni".

Lotito ha poi parlato del fair play finanziario: "Oggi ci sono società che lo rispettano e altre no, non esistono sanzioni certe e si crea una competizione quasi alterata".

Mercato   Lazio   Milan
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Il centrocampista risponde alle domande dei tifosi sul suo futuro
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio