Breaking News
© Getty Images

Italia, Prandelli: "Porte aperte per Cassano e Totti"

Il ct della Nazionale ha parlato delle convocazioni in vista dei Mondiali in Brasile

ITALIA PRANDELLI CASSANO TOTTI BALOTELLI / ROMA - Intervistato da 'RaiSport', il commissario tecnico dell'Italia Cesare Prandelli ha parlato delle convocazioni in vista dei Mondiali in Brasile, in particolare di Antonio Cassano, Francesco Totti e Mario Balotelli.

CASSANO E TOTTI - "Sono due grandissimi professionisti che stanno facendo benissimo. Ma stanno facendo bene anche i giovani. Ieri sera durante Roma-Torino ho visto dei giovani che finalmente hanno osato e questo ci fa ben sperare per il futuro. Porte aperte per Cassano e Totti? Assolutamente si. Non ho mai chiuso le porte a nessuno. E' chiaro che poi faremo delle scelte, valuteremo la condizione fisica e poi vedremo".

BALOTELLI - "Deve ascoltare il suo allenatore. Clarence può essere la persona in grado di fargli uscire tutto. Ha tanto di buono dentro, non deve avere paura delle proprie emozioni".

RINNOVO - "Sono rimasto particolarmente colpito dalla proposta della Figc. Mi inorgoglisce perché, forse per la prima volta, mi hanno prospettato un contratto prima ancora di fare dei risultati. Forse li abbiamo fatti in questi anni, però ora abbiamo una cosa importante che ci attende fra qualche mese".

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.