Breaking News
© Getty Images

Juventus-Parma, Donadoni: "Lo stadio fa la differenza. Turnover? Conta solo questa gara"

Il tecnico ducale parla in conferenza stampa alla vigilia del match con la capolista

JUVENTUS PARMA CONFERENZA DONADONI / PARMA - È uno dei match più interessanti della 30esima giornata di Serie A: la capolista Juventus ospita il Parma, vera rivelazione del campionato. Alla vigilia del match Roberto Donadoni parla in conferenza stampa: "La Juve da tre anni sta dominando, il nostro sarà un compito difficile ma anche bello: dovremo dare il 110% per tornare a casa con dei punti in uno stadio che fa la differenza". 

Donadoni ha qualche problema di formazione: "Scenderà in campo gli undici che daranno maggiori garanzie. Per le prossime partite vedremo in seguito, ora conta la Juve. Abbiamo qualche problema: Munari ha l'influenza e proveremo a recuperarlo, per il resto dovremo sopperire alle assenze come fatto finora. Parlerò con i calciatori prima di decidere: occorre distribuire al meglio le energie in queste settimane, ma vogliamo giocarci le nostre carte contro la Juventus". 

B.D.S.

Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative