Breaking News
© Getty Images

Juventus-Fiorentina, Montella: "Il nostro campionato non e' finito. Matri e Gomez compatibili"

Le parole del tecnico viola alla vigilia del match di Europa League

JUVENTUS FIORENTINA MONTELLA EUROPA LEAGUE/ ROMA - Vincenzo Montella interviene in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Fiorentina, gara d'andata del 'derby' tutto italiano degli ottavi di finale di Europa League: "Dobbiamo giocarcela in funzione del secondo tempo di domenica - spiega Montella - non era facile davanti ad una grande Juventus che giocava molto bene. Possiamo pensare qualsiasi cosa ma non giochiamo da soli. I numeri dicono che ultimamente siamo andati poco in gol, cercheremo di fare il nostro meglio.

CAMPIONATO - "I giochi non sono ancora chiusi, abbiamo molto da chiedere al campionato. Sfrutteremo tutte le nostre risorse perché è ancora tutto in gioco".

BORJA VALERO E PIRLO - "Sono sempre felice quando recupero un giocatore, Borja Valero poi è sereno perché è anche diventato papà da poco. Pirlo? Mi piacerebbe riposasse anche domani".

RIVALITA' - "Non sempre si riesce a percepire cosa viene cantato sugli spalti ma mi auguro che domani ci sia solo sana sportività. Dobbiamo fare qualcosa per i cori perché a volte non è bello nemmeno per noi. La rivalità sportiva divertente è il sale del calcio".

MARIO GOMEZ E MATRI - "Matri e Gomez sono due attaccanti compatibili. Savic? Non si è allenato perché stava poco bene".

Notizie   Fiorentina  
Fiorentina, Della Valle annuncia: "Mi faccio da parte"
Fiorentina, Della Valle annuncia: "Mi faccio da parte"
Le parole del patron viola aprono ad una cessione
Mercato   Juventus   Fiorentina
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Calciomercato Juventus, pronto il blitz per Bernardeschi
Il club bianconero vuole concentrarsi sul sogno Triplete. Poi andrà alla caccia dell'esterno
Notizie   Napoli   Fiorentina
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Rinnovo Mertens notizia di contorno"
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Rinnovo Mertens notizia di contorno"
Il tecnico degli azzurri presenta la sfida di sabato sera