Breaking News
© Getty Images

Juventus, Agnelli: "Troppa importanza a fenomeni marginali. Mariella Scirea? Reazione legittima"

Il presidente bianconero ha parlato degli ultimi episodi di discriminazione negli stadi italiani

JUVENTUS ANDREA AGNELLI MARIELLA SCIREA DISCRIMINAZIONE / FIRENZE - Intervenuto questa mattina a Coverciano, in occasione di un seminario organizzato da Federcalcio e Ussi, il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha commentato gli ultimi episodi di discriminazione negli stadi italiani e la ferma reazione di Mariella Scirea, vedova dell'indimenticato Gaetano. "Quella di Mariella è stata una reazione legittima - ha spiegato Agnelli - anche noi siamo contro ogni forma di discriminazione. Il nome di suo marito è legato alla curva con i tifosi più passionali, siamo fieri e orgogliosi di averlo. Credo serva un messaggio forte e comune, contro ogni forma di discriminazione, anche se si dà troppa risonanza a certi fenomeni marginali".

Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta come Dani Alves?
Il centrocampista e capitano del Barcellona accostato nuovamente al club bianconero
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish