Breaking News
© Getty Images

Roma, Florenzi: "Rigiocherei il 26 maggio. Con Garcia noi contro i pronostici"

Il centrocampista giallorosso ha parlato anche delle sue condizioni fisiche

ROMA FLORENZI 26 MAGGIO INTERVISTA / TRIGORIA - Alessandro Florenzi, centrocampista della Roma, ha parlato con i tifosi giallorossi in una videochat organizzata da 'AS Roma Membership'. Queste le sue dichiarazioni: "Non è stato semplice giocare senza le Curve: per noi i tifosi sono importanti, essendo una piazza molto calda. Il mio ruolo? Quello che mi ha cucito Garcia è quello in cui posso dare di più. Sinceramente non penso ora di poter diventare capitano della Roma: davanti ho due leggende".

26 MAGGIO - "Vorrei giocare una bella finale di Champions. Sicuramente rigiocherei il 26 maggio: quella gara ha segnato noi e i tifosi in negativo. Siamo stati bravi a reagire contro i pronostici, con un allenatore che nessuno, noi compresi, conosceva. E' arrivato con grande umiltà e sta facendo bene. Io dopo il triplice fischio in Coppa Italia contro la Lazio ero deluso per come stavano i tifosi, non per non aver giocato".

CONDIZIONI FISICHE - "In vista del Napoli sento ancora un piccolo fastidio, ma è sopportabile".

UMILTA' - "Per non perdere la testa penso a tutti i sacrifici fatti per arrivare fin qui. E' importante essere umili e pensare a divertirsi".

OBIETTIVI - "Come finirà il campionato? Continuiamo così: ci toglieremo belle soddisfazioni".

 

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, da Rodrigo Caio a Lindelöf: ecco il nuovo centrale
Il difensore del San Paolo è stato offerto anche a Inter e Juventus. Sondaggio per lo svedese
Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, ecco l'allenatore: scelto Di Francesco
I giallorossi punteranno sull'attuale tecnico del Sassuolo per il dopo Spalletti