Breaking News
© Getty Images

Trabzonspor-Juventus, Conte pensa al Milan: "Torneremo in Italia solo domani". E sugli arbitri...

Il tecnico dei bianconeri ha commentato la vittoria contro i turchi

TRABZONSPOR JUVENTUS PAROLE CONTE/ TREBISONDA (Turchia) - La Juventus vola agli ottavi di Europa League, eliminando il Trabzonspor. Il tecnico dei bianconeri, Antonio Conte, intervenuto ai microfoni di 'Mediaset', ha commentato la vittoria per 2-0 contro i turchi: "Ottima prestazione, abbiamo fatto le cose che dovevamo fare. Siamo stati bravi a fare tesoro degli errori dell'andata, dove non avevamo interpretato la gara in maniera giusta, suonando e non suonando sempre lo spartito. Oggi invece è andato tutto bene". 

TURNOVER - "E' un momento per crescere e l'affronteremo con tutta la rosa a disposizione. Il nostro obiettivo è quello di giocare a calcio, mettendo in campo la nostra idea. Anche se con tante presunte seconde linee abbiamo fatto bene, dimostrando che anche loro sanno cosa fare. Mi auguro che chi gioca meno possa accrescere la propria autostima".

FIORENTINA - "Pensiamo partita dopo partita. Ritorneremo in Italia solo domani e in un giorno dovremmo preparare la partita contro il Milan, una squadra in crescita".

ARBITRO - "L'arbitro l'avete lasciato stare? Voi siete più bravi di me a parlarne (ride, ndr.)".

 

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag