Breaking News
© Getty Images

Calciomercato, vetrina europea per Stoyanov: le big lo studiano

Il portiere del Ludogorets protagonista nella sfida contro la Lazio

LAZIO LUDOGORETS VLADISLAV STOYANOV / ROMA - I tifosi della Lazio lo dimenticheranno difficilmente: Vladislav Stoyanov, portiere bulgaro del Ludogorets, è stato assoluto protagonista della sfida di Europa League contro i biancocelesti. Il rigore parato a Felipe Anderson è soltanto la ciliegina sulla torta di una prestazione di altissimo livello. 

Classe 1987, 188 centimetri di altezza, Stoyanov è approdato nella squadra bulgara la scorsa estate: la sua carriera inizia nelle giovanili del CSKA Sofia che lascia nell'estate del 2004 per trasferirsi al Chernomorets Burgas. La prima esperienza con questa squadra dura soltanto un anno: nel 2005 è ceduto in prestito al Naftex Burgas per poi far ritorno la stagione successiva al Chernomorets squadra con la quale debutta in Serie A nell'agosto del 2008.

A gennaio 2010 arriva il trasferimento in Moldavia dove indossa la maglia dello Sheriff Tiraspol, formazione con la qualevince il campionato: nello stesso anno arriva il debutto con la Nazionale maggiore bulgara con Matthaus come commissario tecnico (in totale sono sette le presenze con la Bulgaria). Lo scorso gennaio ritorna in patria con il Ludogorets, giusto in tempo per vincere il campionato. In questa stagione ha già parato un calcio di rigore in Europa nei preliminari di Champions contro lo Slovan Bratislava: con la Lazio ha concesso il bis e ha messo in mostra tutto il suo potenziale. 

B.D.S.

 

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Mourinho non molla la presa e propone uno scambio al Real Madrid
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
L'ex Juventus rimanda al mittente la proposta di Suning, guardando con speranza al progetto Chelsea