Breaking News
© Getty Images

Nazionale, Paletta: "Tanti miei compagni meritano la convocazione. Se Prandelli chiama..."

Il difensore del Parma parla di una sua possibile convocazione per l'Italia

NAZIONALE PALETTA PRANDELLI CASSANO PARMA / PARMA - "Se Prandelli chiama, rispondo presente": questo in sintesi il succo delle dichiarazioni di Paletta in tema Nazionale. A 'Parma Channel' il difensore ducale afferma: "Non so se è presto per una mia chiamata con l'Italia, lo deciderà Prandelli. Io, da quando sono tornato dall'infortunio, ho lavorato per rimettermi a posto e ritrovare il ritmo partita. Nelle ultime gare sono cresciuto molto:non sono ancora al 100%, ma la strada è quella giusta. Se arriverà la chiamata di Prandelli sarò senz'altro felice. La meritano anche tanti altri miei compagni, tutti gli italiani del Parma, da Cassano a Parolo, Mirante e Cassani, possono avere la chance di andare al Mondiale se il Parma andrà avanti di questo passo".

B.D.S.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.