Breaking News
© Getty Images

Swansea-Napoli, Benitez: "Higuain e Albiol in dubbio. Piu' solidi dopo il mercato"

Il tecnico spagnolo risponde ai giornalisti alla vigilia della gara di domani

WANSEA NAPOLI CONFERENZA BENITEZ / SWANSEA (Galles) - Zittite le critiche a suon di successi, il Napoli di Rafa Benitez vuole continuare la striscia positiva anche fuori i confini italiani. Gli azzurri sono attesi dai gallesi dello Swansea nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League: Calciomercato.it seguirà in diretta le dichiarazioni dell'allenatore spagnolo. 

SWANSEA - "Lo Swansea è una buona squadra. Noi dobbiamo mettere in campo lo stesso carattere mostrato in Champions League. I gallesi sono una squadra che hanno cambiato molto e ci possono mettere in difficoltà: giocano molto la palla e hanno la qualità dei calciatori spagnoli. Poi sfidare una squadra di Premier non è mai facile". 

HIGUAIN E ALBIOL - "Le condizioni di Higuain verranno valutate più tardi in allenamento, ma sono ottimista. Albiol invece non è al 100%: vedremo domani in che condizioni sarà". 

EUROPA LEAGUE - "Si tratta di una competizione importante. Vincere un trofeo è una bella cosa, ma è difficile: bisogna iniziare a vincere la prima partita e con lo Swansea non sarà facile".

SQUADRA SOLIDA - "Grazie agli acquisti di gennaio e al lavoro siamo una squadra più solida ed equilibrata. Noi giochiamo sempre per vincere, ma in una sfida come questa su due gare è importante segnare fuori casa".

Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione
Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"