Breaking News
© Getty Images

Silvano Martina su Vidic e Milanovic

L'agente Fifa in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it

MERCATO INTER ESCLUSIVO AGENTE MARTINA/MILANO - "Vidic destinato all'Inter? Posso dire che presto un comunicato chiarirà il futuro del ragazzo". Criptico ma comunque ad effetto il pensiero di Silvano Martina, agente in Italia del difensore del Manchester United Nemanja Vidic, il quale ai microfoni di Calciomercato.it, commenta così le voci legate al possibile futuro in nerazzurro del centrale serbo.

MILANOVIC - L'agente Fifa vicino anche al difensore del Palermo Milan Milanovic, commenta l'attuale momento del giovane calciatore finito ai margini della squadra allenata da Iachini: "Non so dire quali siano stati i motivi che abbiano causato questa situazione. Milan è un ragazzo che si è sempre comportato bene e non ha demeritato quando è sceso in campo. La mancata convocazione contro il Cesena? Dopo le tribune nelle partite contro Empoli e Padova il ragazzo ha parlato con Iachini, esternando la sua intenzione di rimanere a Palermo in caso di nuovo orientamento da parte dell'allenatore verso una sua nuova esclusione anche dalla panchina. Avendo capito che il copione non sarebbe cambiato, Milan ha preferito rimanere a Palermo per proseguire gli allenamenti. Dispiace quanto si stia verificando, considerato che a mio avviso Milanovic è il difensore più forte in possesso dei rosanero".

Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri