Breaking News
© Getty Images

Verona-Juventus, Nicchi: "Quelli di Doveri non sono errori"

Il presidente dell'Aia ha analizzato l'arbitraggio del match

VERONA JUVENTUS NICCHI / ROMA - Nel corso di un'intervista concessa a 'Radio Rai' il presidente dell'Aia Nicchi ha analizzato l'arbitraggio di Doveri in Verona-Juventus: "Braschi mi ha detto che e' stata una partita molto difficile dove ci sono stati errori che non considera tali, perche' i fuorigioco di pochi centimetri non sono errori, mentre i calci di rigore erano inesistenti, determinati da casualita' e non da volontarieta'. Per il futuro non vedo l'ora di poter far parlare gli arbitri e di venire ascoltato. Ma lo potremo fare quando le tv smetteranno di andare a mettere i microfoni sotto il naso degli allenatori che ogni volta che perdono lo fanno per un fallo laterale invertito. Fin quando non verra' riconosciuta la bellezza del calcio, ovvero che vinci o che perdi per merito o per colpa tua, non faremo parlare gli arbitri. Se questo mondo cambierà, anche domattina mandero' a parlare gli arbitri".

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag