Breaking News
© Getty Images

Coppa Italia, Giudice sportivo: Roma, curve chiuse all''Olimpico'

I giallorossi pagano i cori contro Napoli nella partita disputata ieri

COPPA ITALIA GIUDICE SPORTIVO ROMA NAPOLI / ROMA - Il Giudice sportivo ha preso le sue decisioni in seguito alle semifinali d'andata di Coppa Italia. In relazione a Roma-Napoli, è stato percepito "in modo e chiaro e forte il coro – lavali lavali lavali col fuoco o Vesuvio lavali col fuoco – intonato dai tifosi romanisti della Curva Sud", e "analogo coro proveniente dalla Curva Nord [...] veniva percepito chiaramente". E' stata pertanto deliberata una sanzione di 50 mila euro per la Roma con l'obbligo di disputare due gare con Curva Sud e Curva Nordchiuse agli spettatori (Roma-Sampdoria del 16 febbraio e Roma-Inter del 2 marzo).

BENGALA E PETARDI - Un'altra ammenda di 30 mila euro alla Roma per il lancio di un bengala nel settore dei tifosi avversari e di numerosi bengala e petardi nel recinto di gioco; 15 mila euro al Napoli per il lancio di un bengala nel settore dei tifosi avversari.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI - Squalificati per una giornata Nainggolan (Roma) e Borja Valero (Fiorentina) poiché ammoniti e già diffidari. Ammonizione con sanzione di €1500 per Di Natale (Udinese), con l'aggravante dettata dal suo essere capitano della squadra.

 

Coppa Italia   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio 2-0, primo sigillo: la Coppa Italia è bianconera!
La 'Vecchia Signora' si porta a casa il primo titolo stagionale. Decisivi Alves e Bonucci
Coppa Italia   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio, probabili formazioni: le scelte per la finale
Allegri e Inzaghi si affidano ai loro uomini migliori per la partita di stasera dell''Olimpico'
Coppa Italia   Juventus   Napoli
Napoli-Juventus, Allegri: "Bisogna alzare l'asticella. Futuro? Voglio continuare qui"
Il tecnico dei bianconeri ha parlato al termine del match del 'San Paolo'