Breaking News
© Getty Images

Giorgio Parretti su Giuseppe Biava

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Giorgio Parretti, procuratore del 36enne difensore centrale lombardo

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO AGENTE BIAVA SU RINNOVO / ROMA - Il ritorno in campo di Giuseppe Biava, dopo un lungo e fastidioso infortunio al piede destro patito lo scorso 15 settembre durante il match contro il Chievo, sta portando i frutti sperati in casa Lazio. In coppia con Dias, il centrale lombardo ha infatti restituito sicurezza e solidità al reparto arretrato biancoceleste. Ora, per il 36enne ex Genoa e Palermo, è tempo di tornare a parlare di rinnovo, dato che il suo contratto con i capitolini scadrà il prossimo giugno.

Calciomercato.it ha chiesto lumi al riguardo, direttamente all'agente del giocatore, Giorgio Parretti.

"Ancora non abbiamo parlato con la Lazio del discorso rinnovo - ha rivelato Parretti in esclusiva a Calciomercato.it - Adesso per Giuseppe è il momento di concentrarsi esclusivamente sul campo e sul derby di domenica. Sta tornando sui suoi livelli dopo un infortunio serio che lo staff biancoceleste, cui vanno i miei complimenti, ha curato benissimo. Del suo futuro mi occuperò io a breve. La prossima settimana scenderò a Roma e, salvo imprevisti, credo che incontrerò il presidente Lotito. Inutile sottolineare che la priorità di Biava va come sempre alla Lazio, club nel quale si trova benissimo da anni".

Mercato   Lazio   Milan
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Il centrocampista risponde alle domande dei tifosi sul suo futuro
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio