Breaking News
© Getty Images

Benessere, la rivincita dei videogiochi: stimolano la creativita' e migliorano l'umore

Il rapporto Eurispes sottoline che "i multiplayer games (giochi che coinvolgono più players) creano social-communites"

BENESSERE VIDEOGIOCHI RAPPORTO EURISPES / ROMA - E chi ha detto che i videogames non fanno bene a piccoli e grandi? Il rapporto Eurispes 'premia' i multiplayer games, quei giochi che coinvolgono più players da qualsiasi posto nel mondo perchè "creano social-communites, mettendo in discussione l'altro stereotipo: l'isolamento sociale".

Ma non é tutto. I giochi virtuali migliorano coordinazione motoria e abilità cognitive come orientamento spaziale, ragionamento, memoria e percezione e quelli semplici portano invece benefici all'umore ed essere battuti in gioco comporta un rafforzamento della capacità di superare le difficoltà anche nella vita.

S.C.