Breaking News
© Getty Images

Juventus-Inter, precedenti, statistiche e curiosita' del derby d'Italia

Sono ben 80 i match giocati in campionato a Torino tra bianconeri e nerazzurri

JUVENTUS INTER STATISTICHE ARGENTINI/ TORINO - Il posticipo della 22esima giornata di serie A pone di fronte Juventus-Inter, nel cosiddetto Derby d'Italia. I bianconeri, la squadra con più scudetti conquistati, contro i nerazzurri, gli unici a non aver mai giocato in serie B. Nonostante i 23 punti di distacco (record nell'era dei 3 punti tra le due formazioni) la partita sarà certamente apertissima. L'ultimo precedente allo 'Juventus Stadium', infatti, sorride ai milanesi, che si sono imposti con il punteggio di 3-1: al gol iniziale di Vidal, rispose prima Milito con una doppietta e poi Palacio. L'anno prima, invece, fu la 'Vecchia Signora' ad avere la meglio 2-0 con CaceresAlex Del Piero. I nerazzurri, ricorderanno, inoltre, con molto piacere la vittoria nel 2004-05 firmata Julio Cruz. Gli argentini quindi quasi sempre protagonisti.

A Torino si sono giocati 80 precedenti e i padroni di casa hanno conquistato i tre punti per ben 55 volte, i nerazzurri solo per 11. I pareggi sono, quindi 14. E' evidente che vista la classifica la Juventus parte nettamente favorita ma in un Derby resta sempre tutto possibile.

I MATCH A TORINO DAL 2000 IN POI

14.04.2001Juventus-Inter    3-1Serie A2000-01

27.10.2001Juventus-Inter    0-0Serie A2001-02

02.03.2003Juventus-Inter    3-0Serie A2002-03

29.11.2003Juventus-Inter    1-3Serie A2003-04

20.04.2005Juventus-Inter    0-1Serie A2004-05

02.10.2005Juventus-Inter    2-0Serie A2005-06

04.11.2007Juventus-Inter    1-1Serie A2007-08

18.04.2009Juventus-Inter    1-1Serie A2008-09

05.12.2009Juventus-Inter    2-1Serie A2009-10

13.02.2011Juventus-Inter    1-0Serie A2010-11

25.03.2012Juventus-Inter    2-0Serie A2011-12

03.11.2012Juventus-Inter    1-3Serie A2012-13

 

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. A disp.: Rubinho, Ogbonna, Caceres, Peluso, Isla, Padoin, Marchisio, Pepe, Quagliarella, Giovinco, Vucinic, Osvaldo. All. Conte 

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Campagnaro, Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic, Taider, Nagatomo; Kovacic, Alvarez; Palacio. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Samuel, Zanetti, D'Ambrosio, Mudingayi, Olsen, Hernanes, Botta, Icardi, Milito. All. Mazzarri 

Notizie  
Serie A, miracolo Crotone: è salvo! Inter: saluto con show
Serie A, miracolo Crotone: è salvo! Inter: saluto con show
I calabresi vincono contro la Lazio e l'Empoli - sconfitto a Palermo - è costretto alla retrocessione in Serie B
Notizie   Roma  
Totti Day, il Capitano saluta: "Ho paura adesso. Vi amo!"
Totti Day, il Capitano saluta: "Ho paura adesso. Vi amo!"
Si conclude quest'oggi, contro il Genoa, nel suo 'Olimpico', la storia sui campi italiani del capitano giallorosso
Notizie   Roma   Genoa
Roma-Genoa, Spalletti 'bacchetta' Totti: "Essere capitano..."
Roma-Genoa, Spalletti 'bacchetta' Totti: "Essere capitano..."
Il tecnico giallorosso prima dell'ultima giornata di Serie A